GET IN TOUCH:

Tel: +39 339 6791591

Email: studio@zay.it

Via Giacomo Boni, 28

Milano, 20144

© 2023 by L&T architects. Proudly created with Wix.com

CONTACT US:

  • Facebook Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
Cerca
  • Admin

Geometria a colori

Aggiornato il: 2 mar 2018

Il dinamismo del colore nell’arte di Antonio Franchi e Massimo Corona. Sino al 20 Marzo, presso lo showroom Minotti Cucine di via Larga 4 a Milano, sarà possibile scoprire la produzione di questi due artisti in continua evoluzione



Il 2018 riapre le porte ad una collaborazione, ormai collaudata nel tempo, tra Theinteriordesign.itTID e Minotti Cucine, da sempre eccellenza italiana nel settore dell’arredo per l’ambiente cucina. Una collaborazione che segna l’inizio di una serie di appuntamenti che avranno luogo durante tutto l’anno con l’obiettivo di creare un dialogo innovativo tra l’arte e il design: due mondi in continua evoluzione e che mai come adesso si arricchiscono e si alimentano vicendevolmente.

Geometria a Colori è un percorso che unisce due artisti italiani, Antonio Franchi e Massimo Corona, che interpretano in modo nuovo i luoghi e gli spazi attraverso l’utilizzo di tecniche personali dell’uso del colore e delle forme geometriche partendo da visioni offerte dalle moderne tecnologie.

Per Franchi il colore è simbolo dell’attaccamento alla propria terra portando l’osservatore ad immergersi in modo personale nel proprio mondo, creando l’occasione per trovare una parte di se stessi. La magia dei luoghi è per l’artista uno dei principali fenomeni della vita umana ed è con questa consapevolezza che il colore e la materia sono sostanza della sintesi aerea tipica delle sue opere. Tutta la sua produzione è contraddistinta da un pathos originato da suggestioni di ordine psichico attraverso il quale egli trasmette la sua verità, il senso più intimo dei suoi stati d’animo. Nel flusso colorato riecheggiano sentimenti, emozioni, trepidazioni, memorie dei ricordi che nascono dalla visione di luoghi osservati da Google Maps.

I colori e la geometria che si ritrovano nelle opere di Massimo Corona sono invece il frutto di un percorso artistico che nasce prima nell’interpretazione personale della figura umana per arrivare poi al paesaggio in generale e alla città in particolare. L’artista crea una serie artistica dove la città diventa protagonista in modo contemporaneo, grazie ad una interpretazione soggettiva e geometrica delle immagini satellitari di essa. Ecco prendere così vita una nuova deframmentazione della città, dove lo sguardo si perde piacevolmente su quelle che sono le città più care all’artista, in particolar modo Torino, Milano, Parigi e Berlino.


Sino al 20 Marzo 2018 sarà così possibile conoscere il percorso artistico studiato da Theinteriordesign.it, scoprendo la produzione di due artisti in continua evoluzione e crescita.


11 visualizzazioni